TI PRESENTIAMO SMILE, IL SUCCHIETTO ULTRAVENTILATO

10 Mar

È bellissimo, simpatico e delicato… no mamma, non stiamo parlando del tuo piccolino 😉 ma di un suo fedele compagno che gli farà compagnia durante la crescita: il succhietto ultraventilato Smile!

Ma vediamo insieme le sue caratteristiche supportate da importanti evidenze scientifiche.

LO STUDIO PER LA CREAZIONE DI SMILE

Per arrivare a ideare Smile noi di J BIMBI® abbiamo studiato tanto e ci siamo basati su importanti evidenze scientifiche!

La traumaticità del succhietto

Abbiamo seguito le linee guida della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) riguardo il rischio di incidenti che possono causare danni permanenti ai denti. Una delle raccomandazioni più importanti che dà a mamme e papà riguarda l’anello del succhietto che, se è in materiale rigido, in caso di caduta e/o urto può provocare traumi dentali più o meno gravi (in rapporto all’entità dell’urto e alla caduta) e tanto più seri quanto più il bimbo è piccolino.

In effetti, 1 bambino su 5 ha avuto una lesione traumatica a carico di denti permanenti prima di avere lasciato la scuola. Ma è tra i bambini di 1-3 anni che si verifica il picco di cadute con traumi dentali che interessa oltre il 30%.

J BIMBI® Smile non ha maniglie ma un bottone arrotondato per una maggiore sicurezza! Una piccola chicca è che al bottone puoi agganciare le coloratissime catenelle di J BIMBI® per non perdere o far cadere il ciuccio. Il suo scudo super colorato in Tritan® (un materiale ultraresistente e trasparente) è ergonomico e ultraventilato per favorire l’aerazione della pelle del viso e prevenire le irritazioni.

L’uso scorretto dei succhietti

L’American Academy of Pediatric Dentistry ritiene che l’uso intensivo del succhietto nei bimbi per un lungo periodo e dopo l’anno di vita può essere associato a un lieve rischio di sviluppare problemi dentali a lungo termine.

I succhietti ortodontici sono progettati per ridurre il rischio di danni ai denti, alla bocca e al palato permettendo il corretto sviluppo e funzionamento mandibolare/dentale, favorendo suzione e deglutizione.

Per questo, cara mamma, il succhietto Smile è ortodontico grazie alla sua tettarella con base sottile e forma simmetrica a goccia che permette la corretta chiusura della bocca e si adatta in ogni posizione.

La tettarella simmetrica a goccia si appiattisce completamente in ogni posizione per un corretto sviluppo del palato, delle arcate dentali e della mascella! E poi… è in silicone medicale, senza Bisfenolo A, PVC e lattice (caucciù). Devi sapere che il caucciù può causare fenomeni allergici o di sensibilizzazione alla predisposizione dell’allergia al lattice come dimostrato scientificamente.

La SIDS – Sindrome della morte in culla

Secondo uno studio dell’American Academy of Pediatrics (AAP), i bimbi che utilizzano il succhietto durante il sonno hanno una riduzione del rischio di SIDS (Sindrome della morte in culla) del 61% rispetto a quelli che non lo utilizzano. Sembra che il succhietto possa infatti esercitare un’azione preventiva evitando il soffocamento.

Per questo le linee guida americane dell’AAP sul sonno sicuro e prevenzione della SIDS raccomandano l’utilizzo del succhietto quando il piccolino dorme, sia di giorno che di notte, in tutti i bambini fino al primo anno di età.

Noi di J BIMBI® abbiamo pensato anche a questo, ma come ti chiederai? Beh abbiamo capito che i succhietti fotoluminescenti sono di grande aiuto perché luminosi e quindi facilmente individuabili in caso di perdita notturna nella culla o nel lettino, per questo abbiamo ideato il succhietto Smile Night che si illumina al buio!

Smile è disponibile in tante, tantissime fantasie (che si coordinano con i body 0-36m di J BIMBI®!) che piaceranno a te mamma e al tuo piccolino!

Puoi trovare J BIMBI® Smile in diverse taglie:

00-2m: con tettarella piccolissima, adatta anche per prematuri* e scudo di dimensioni ridotte.

2-6m: con tettarella piccola per una suzione confortevole e scudo di dimensioni ridotte.

6m+: con tettarella con rinforzi per resistere ai primi dentini e scudo più grande.

16m+: con tettarella più strutturata per una maggiore durata e scudo più grande.

*Il succhietto è un ottimo aiuto per i bambini nati pretermine che nelle prime settimane di vita non sono in grado di attaccarsi al seno. È stato dimostrato scientificamente l’importanza del succhietto per i bimbi prematuri perché li aiuta ad apprendere la suzione e la deglutizione, attività propedeutica all’allattamento. La funzione calmante e consolatoria del succhietto dona tranquillità e conforto a questi bimbi che sono necessariamente separati dalla loro mamma.

Mamma, tutti i succhietti J BIMBI® Smile sono confezionati con Sterilpod, una pratica custodia per portarli sempre con te, utilizzabile anche in microonde per sterilizzarli e mantenerli sterili fino a 72 ore! E se al tuo bimbo piace gattonare e lasciare il succhietto in giro prova a guardare quanto sono belle le nostre catenelle!

Mamma, lo sai che…
La suzione è un istinto primordiale necessario per la crescita.
Già quando il vostro piccolino è nella pancia, dopo sole 11-12 settimane di gestazione, mostra movimenti di suzione e deglutizione. A 13-14 settimane comincia a inserire le dita e il pollice in bocca. A 15 settimane, in generale, sono visibili i movimenti di suzione e deglutizione del liquido amniotico e tra le 18 e le 21 settimane inizia a muovere la lingua. Tra le 24 e le 28 settimane i movimenti di suzione, delle labbra e della lingua si coordinano con la deglutizione e, intorno alle settimane 28-29, anche con i movimenti respiratori. La suzione è fondamentale per lo sviluppo già a livello intrauterino e si ritiene sia fondamentale per la deglutizione e la respirazione.