Tazze e accessori

Le tazze per neonati che aiutano a prevenire le otiti

Verso l'anno di età ogni neonato acquisisce competenze che gli permettono di bere in autonomia da una tazza, andando ad eliminare gradualmente il biberon, il cui uso prolungato potrebbe creare problemi di corretto sviluppo delle arcate dentarie e di carie.

Per rendere il passaggio dal biberon alla tazza il più naturale e graduale possibile si utilizzano le tazze per neonati con beccuccio,  comode e maneggevoli per tutti i bambini.

Le tazze per neonati J BIMBI® Sippi sono perfette per il passaggio dal biberon alla tazza e hanno il plus di aiutare a prevenire le otiti: grazie alla speciale valvola brevettata a basso vuoto e antigoccia, compensano naturalmente il vuoto d'aria all'interno e riducono il rischio di otiti e mal d'orecchio (utilizzano la stessa tecnologia antiotiti dei biberon J BIMBI®).

Le trovi in due misure:

  • Sippi 1, la tazza primi sorsi da 240 ml, ideale dai 6 mesi in poi.
  • Sippi 2, la tazza per bere da 350 ml, ideale dai 9 mesi in poi.
testato e sicuro

Tazze per neonato e accessori J BIMBI®

Tazza neonato in plastica blu 240 ml senza tappo

Tazza primi sorsi Sippi 1

Consigliata dai 6 mesi, 240 ml. In materiale plastico senza Bisfenolo A, PVC e Ftalati

Tazza neonato in plastica rosa 350 ml senza tappo

Tazza per bere Sippi 2

Consigliata dai 9 mesi, 350 ml. In materiale plastico senza Bisfenolo A, PVC e Ftalati

Manico biberon ergonomico e tazze verde

Manici e beccucci

Manici e beccucci adatti a tutti i modelli di tazze e biberon J BIMBI®

Scopri subito la tecnologia antiotite di J BIMBI®

Come passare dal biberon alla tazza

Dopo i 12 mesi il biberon non serve più e anzi è consigliato toglierlo per evitare l'insorgere di problemi come carie e altri fastidi.

Purtroppo però non tutti i bambini accettano di buon grado di separarsi dal biberon, che spesso diventa motivo di capriccio e di attaccamento.

I genitori hanno però a disposizione alcuni aiuti per facilitare l'abbandono del biberon e il passaggio graduale al bicchiere e uno di questi è sicuramente la tazza per bambini e neonati.

Le tazze sono pensate proprio per aiutare il bambino nella sua strada verso l'autonomia e l'indipendenza dal biberon e ne esistono di diversi tipi:

  • Tazze antigoccia: grazie ad una valvola garantiscono un flusso ideale per il piccolo, senza rischio di fuoriuscite di liquido ma richiedono uno sforzo maggiore per bere, con il rischio di generare otiti.
  • Tazze con coperchio e beccuccio: grazie a piccoli fori o a una fessura, il bambino può bere a piccoli sorsi con un flusso più veloce.
  • Tazze aperte o bicchieri: ideali per i denti del tuo bambino ma mentre impara ad utilizzarle c'è rischio di rovesciare acqua e latte ovunque :-)

Considerando che i pediatri consigliano di introdurre l'uso della tazza tra i 6 e i 9 mesi, in concomitanza con l'uscita dei primi dentini e con lo svezzamento, sicuramente la tazza con il beccuccio è la scelta ideale: semplice da utilizzare grazie ai manici ampi, il bambino impara a gestire la tazza senza paura di rovesciare il liquido e all'occorrenza si può togliere il coperchio per abituarlo gradualmente anche a bere dal bicchiere.